L'Inps con il messaggio n.7899 del 22 ottobre 2014 ha reso noto che pagherà per conto della Regione l'indennità di tirocinio prevista dal programma operativo nazionale per la Garanzia Giovani. Spetterà al tirocinante scegliere se riscuotere tramite accredito sul conto corrente provvisto di Iban, oppure riscuotere tramite bonifico "domiciliato" ovvero tramite ufficio postale che avrà il compito di avvisare il ragazzo di incassare l'importo a lui assegnato. Le Regioni che hanno deciso di usufruire di questo servizio sono: Lazio, Puglia, Friuli Venezia Giulia, Calabria, Campania, Valle D'Aosta, Piemonte, Marche, Basilicata, Liguria, Umbria, Veneto, Toscana, Emilia e Romagna, Abruzzo, Sicilia, Lombardia, Sardegna e Molise.