Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali con la nota n. 1471 del 4 dicembre 2014 ha fornito chiarimenti sull'applicabilità delle assunzioni congiunte in agricoltura a seguito della pubblicazione del Decreto Direttoriale n.85 del 28 novembre 2014. Il Decreto Direttoriale ha aggiornato il modello UNILAV, che nel caso di assunzione congiunte, verrà identificato nel modello "UNILAVCong" che, rispetto al modello UNILAV, presenta le seguenti novità:

- una nuova sezione "Altri datori di lavoro" in cui potranno essere indicati un numero variabile di datori di lavoro;

- l'introduzione, per ogni singolo lavoratore, del "Codice  CIDA" rilasciato dall'Inps;

- l'inserimento del luogo di conservazione del contratto.

 

Dal 7 gennaio 2015, data di entrata in vigore del Decreto Direttoriale n.85 del 28 novembre 2014, nella sezione "ADEMPIMENTI" del sito www.cliclavoro.gov.it sarà possibile utilizzare una aplicazione web cihamata "UNILAV-Congiunto" tramite la quale tutti coloro che risulteranno abilitati potranno inviare comunicazioni di assunzione, cessazione, proroghe e trasformazione del rapporto di lavoro avvenuti presso più datori agricoli. Infine questo sistema permetterà di rettificare ed annullare comunicazioni precedentemente effettuate.